#101 Investimenti in adv e spesa delle famiglie

Gli investimenti pubblicitari negli ultimi 18 anni hanno seguito un andamento altalenante, con il massimo oltre i 10 miliardi di euro nel 2008. Gli anni più difficili per il mercato pubblicitario sono stati quella della crisi profonda, tra il 2013 e il 2015, dopo la quale si è finora assistito a un lente ma graduale recupero.

Nello stesso periodo i consumi mensili medi delle famiglie italiane hanno seguito un profilo simile e il numero di famiglie è costantemente aumentato, da 22 milioni del 2000 ai 26 milioni del 2018.

La pubblicità orienta una buona parte dei consumi delle famiglie italiane. I brand che offrono servizi e prodotti investono più o meno l’uno per cento del valore che ricavano dagli acquisti delle famiglie italiane.

Tuttavia, nel 2000 il rapporto era superiore e ogni 100 euro di ricavi i brand investivano 1,33 euro. Oggi, dopo anni di crisi dei consumi e di rimodulazione degli investimenti pubblicitari, il rapporto è sceso a 1,07 ma è leggermente risalito dal minimo del 2013.

<<  Small_Data #100     [ Small_Data ]