Responsive designed survey

Il Web è mobile e lo sarà sempre di più in futuro. I device si moltiplicano, nuovi sistemi operativi si diffondono, gli utenti Internet usano più browser per fare cose diverse.

I servizi online sono compatibili con una pluralità di strumenti. Non è necessaria una nuova tecnologia per l'indagine online via mobile, è necessario consentire ai rispondenti di compilare un questionario dal dispositivo che preferiscono nel momento che preferiscono: talvolta un PC, altre volte un Tablet, altre ancora uno Smartphone o una TV. I rispondenti alle nostre indagini rappresentavano alla fine del 2014 circa il 15% delle compilazioni complessive e hanno raggiunto il 26% a ottobre 2015.

Fare indagini cross-device è una questione di ergonomia del questionario, di risoluzione del monitor, compatibilità dei contenuti multimediali inclusi e funzionalità tipiche dei comandi da tastiera, mouse o touch. I nostri questionari sono costruiti nella logica del responsive design e sono in grado di adattarsi ai monitor, alla risoluzione e alle modalità di input del device che l'intervistato decide di utilizzare per la compilazione.